FAQ – Domande frequenti

Prodotti e conservazione

Come conservare le arance?

Dopo aver aperto la confezione, per una maggiore durata del prodotto, vi consigliamo di conservare le arance in un luogo fresco e asciutto, in un’area ben ventilata.
Posizionate le arance in maniera larga e non ammassate l’una sull’altra, in modo che le bucce non si ammacchino influendo così anche sulla polpa. Non strappate il rametto con le foglie che è presente sul frutto!
In inverno basta tenere il prodotto in balcone o in terrazza, evitate di posizionare i contenitori sul pavimento per non farli inumidire.

La durata delle arance, adeguatamente conservate, può superare anche i 30 gg.

Le tarocco che ho ordinato non hanno la tipica pigmentazione rossa?

Le arance rosse sviluppano la tipica colorazione della polpa grazie alle escursioni termiche invernali caratteristiche della piana dell’Etna.

La scarsa colorazione non indica che il frutto sia meno dolce o non maturo, questo accade semplicemente perchè non tutte le piante sono posizionate nella stessa zona (collina o pianura), quindi svilupperanno la colorazione in ritardo.

Vi garantiamo che il sapore rimane identico!

Perchè alcune arance non presentano le foglie?

Aprendo la scatola, troverete le arance con le foglie posizionate solamente in alto. Evitiamo di mettere le arance col picciolo e le foglie sul fondo perchè durante il trasporto potrebbe essere pericoloso per loro e potrebbero danneggiarsi.

Perchè sulla buccia sono presenti delle imperfezioni e/o macchie?

I frutti a volte possono presentare delle macchie e imperfezioni esternamente.
Le macchie possono essere causate dall’Afide, un insetto che rilascia della resina sul frutto, sulla quale si depositano terra, polvere o cenere dell’Etna, pioggia mista a sabbia del Sahara, che ne alterano la colorazione.

Queste macchie non compromettono la qualità del prodotto ma sono solo degli antiestetismi.

Per rimuovere le macchie sciacquate sotto l’acqua l’arancia o pulitela con un panno umido.

Posso utilizzare la buccia dei vostri agrumi?

Certamente, tutti i nostri frutti non sono assolutamente trattati con cere, antimuffe o antimarcio. Quindi la buccia è completamente edibile! Vengono solo selezionati dopo essere stati raccolti.
Inoltre non vi è nessun trattamento con pesticidi in fase di produzione.

Potrai utilizzare la buccia a scopo alimentare, preparando canditi, liquori o tisane, olio e sale aromatizzato, oppure grattugiando le scorze per insaporire i dolci.

 

Ordini

Perchè il peso dell’ordine che ho ricevuto non corrisponde alla quantità che ho ordinato?

A causa del calo peso fisiologico del frutto, può capitare che il peso finale della confezione ricevuta a casa sia inferiore a quello ordinato (solitamente varia di poche centinaia di grammi).
Se invece il peso è notevolmente inferiore, potrebbe essere stato un nostro errore oppure la confezione è stata manomessa. Verifica che l’imballaggio sia sigillato con il nostro nastro adesivo!
Qualora ritieni opportuno inviaci subito una segnalazione a reclami@aranciapiu.com descrivendo il numero dell’ordine e il relativo errore di peso. Provvederemo per risolvere la situazione!

Ho ricevuto una confezione danneggiata, cosa devo fare?

Purtroppo capita che a volte il corriere sia maldestro durante il maneggiamento delle scatole o siano state maltrattate nei centri di smistamento. Ti preghiamo, al momento della consegna da parte del corriere, di firmare apponendo la clausola “Ritiro con riserva di controllo interno”.
Se per caso non hai ritirato firmando con riserva, ti preghiamo di contattarci immediatamente. Inviaci una mail a reclami@aranciapiu.com corredata da foto e numero d’ordine in modo da poter richiedere i danni al corriere.
Solo noi possiamo attuare questa procedura, quindi ti consigliamo di metterci al corrente al più presto!

 

Pagamenti

Quali sono le modalità di pagamento accettate?

I tuoi acquisti su Arancia Più sono sicuri e garantiti.

I metodi di pagamento accettati sono:

Paypal/Carta di Credito/Postepay.
Bonifico Bancario. I dati per l’effettuazione del bonifico a favore della nostra azienda vi saranno forniti dal sistema durante la fase di conferma dell’ordine d’acquisto.

 

Spedizione

Quali sono i tempi di spedizione?

Spediamo GRATIS tramite corriere espresso con consegna in 48h in tutta Italia. Prima della spedizione sarà nostra cura avvisarti.
Spediamo solo dal Lunedì al Mercoledì. Non effettuiamo spedizioni in altri giorni della settimana perchè vogliamo evitare inutili giacenze presso i depositi dei corrieri, che danneggerebbero la freschezza nonchè la qualità del prodotto.
Se ordini da Mercoledì a Domenica, effettueremo la raccolta e spedizione dal Lunedì successivo.

Raccogliamo i nostri frutti il giorno stesso della spedizione, per garantirti un prodotto fresco.

Per l’estero le spese di spedizione variano in base alla zona di spedizione. Per i tempi di spedizione occorre qualche giorno in più.

Come avviene la consegna del mio ordine?

La consegna viene effettuata dal Lunedì al Venerdì nell’arco dell’intera giornata, al piano strada.

Fornisci un indirizzo presso il quale sia sempre presente qualcuno al momento dell’arrivo del tuo ordine.

Cosa succede se non c’è nessuno in casa?

Se al momento della consegna il destinatario è assente, il pacco sarà conservato presso il deposito più vicino, indicato sull’avviso che il corriere stesso lascerà fuori dalla porta.

Potrai contattare il corriere per ritirare il pacco presso il deposito, oppure richiedere la riconsegna direttamente a noi, concordando la data. In tal caso sarà addebitato un costo aggiuntivo di riconsegna, da pagare direttamente al corriere a prescindere dalla modalità di pagamento dell’ordine.

Reclami, rimborso e reso merci

Arancia Più garantisce la qualità e l’integrità degli articoli inviati.

Tuttavia, se dovessi riscontrare problemi di qualsiasi tipo con i prodotti ricevuti, potrai contattarci entro 48h dal ricevimento della merce, scrivendo un’e-mail a: reclami@aranciapiu.com, indicando:

1. Il numero d’ordine presente nell’e-mail di conferma.
2. Una breve descrizione del problema.
3. In caso di prodotto o pacco danneggiato, indicare la tipologia e la quantità di merce deteriorata, allegandone le foto.

Risolveremo il problema nel miglior modo possibile!

In conformità con quanto previsto dall’Art. 59 del codice del consumo Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (e successive modifiche ed integrazioni), i prodotti deperibili a breve scadenza o a rischio di deterioramento sono esclusi dal diritto di recesso.